Gruppo 25 aprile

Piattaforma civica (e apartitica) per Venezia e la sua laguna

Venice invaded by fake Christmas door hangings: flyers are actually an invitation to sell your home to a foreign company.

Dear Engel & Vôlkers, in case you do not speak Italian..

Campaign For A Living Venice

EandV“…if you’re considering selling your home, we’ll consider it!”

Venetians across the city found the front of their homes, doorknobs, etc. festooned with these cards from the Real Estate company Engel and Volkers Venezia. On the front the cards have a nice Christmas scene. Happy Holidays and buone feste, we want your home for someone who will pay more for it.

The cards naturally have provoked an uproar among the citizens, who reject this new low in predatory marketing for the second home market. Once again in response Gruppo25Aprile has voiced the sentiments of many. Their letter follows.


Dear E&V,

Beyond the local laws which you may well have broken in placing these flyers on our homes, are you aware of the reaction of rejection you provoked today with this hostile campaign aimed at occupying the market for second homes – because this is we are talking about, this is…

View original post 162 altre parole

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Venice invaded by fake Christmas door hangings: flyers are actually an invitation to sell your home to a foreign company.

  1. Gina Di Cataldo in ha detto:

    Se ci fosse una normativa in merito questo non succederebbe e, se succedesse, si potrebbe perseguire. Bene allora QUANDO formuliamo la proposta o richiesta che dir si voglia? Se si facesse il Comune dovrebbe esporsi con delle risposte concrete o imbarazzanti, però sarebbe un sassetto gettato su acqua cheta e qualche riverbero lo provocherebbe,

  2. franco bellino in ha detto:

    Carissimi, non avendo in 12 mesi di ricerca trovato un appartamento in affitto come ‘residente’ qui a Venezia centro-storico, pur deposto a pagare un affitto mensile dignitoso, pur di continuare la ricerca sono ’sfollato’ in un monolocale ai Frari e non ho quindi potuto portare con me la stampante. Però come E&V qui sotto anche “WelchHome” induce all’affitto turistico a tappeto lasciando sotto ogni porta e in ogni casella un volantino (senza nessuna tassa pagata) che promette ai proprietari un affitto turistico che “garantirà il massimo profitto con il massimo rispetto per il vostro immobile. Vi daremo il massimo sotto l’aspetto economico, pagandovi subito e senza nessuna lamentela….. Per l’intera gestione online chiediamo il 20%….”. Ovviamente il proprietario avrà poi a suo carico gli arredi, le pulizie e – si spera – le tasse. Come dicevo non ho qui la stampante e non posso fare download del volantino. Ne tengo una copia : se qualcuno di voi passa dai Frari, un colpo di telefono e ve lo consegno. Franco Franco Bellino

    non più San Polo 1172,

    ora san Polo 2563

    30125 Venezia

    335.70.91.419

    335.53.15.593

    franco.bellino@francobellino.it

    http://www.francobellino.com

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...